Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

Ufficio Studi (a cura di) Scheda di analisi n. 3/2012 - DISEGNO DI LEGGE PROFESSIONI NON ORGANIZZATE IN ORDINI E COLLEGI

Dossier Ufficio Studi

null Ufficio Studi (a cura di) Scheda di analisi n. 3/2012 - DISEGNO DI LEGGE PROFESSIONI NON ORGANIZZATE IN ORDINI E COLLEGI

Ufficio Studi (a cura di) Scheda di analisi n. 3/2012 - DISEGNO DI LEGGE PROFESSIONI NON ORGANIZZATE IN ORDINI E COLLEGI

L’Ufficio studi del CNF ha redatto una Scheda d’analisi sul ddl recante Disposizioni in materia di professioni non organizzate in ordini e collegi (Ac 3917-B), evidenziando come la trasparenza nel mercato dei servizi professionali sarebbe compromessa dal riconoscimento pubblico di molteplici attività economiche alcune delle quali si svolgono in ambiti contigui a quelli delle attività professionali regolamentate.

“Il d.d.l. de quo non appare in grado di salvaguardare in modo equilibrato tutti gli interessi meritevoli di tutela in materia di esercizio di professioni non regolamentate, poiché l’interesse delle associazioni esistenti ad ottenere una legittimazione pubblica non si può realizzare a discapito della trasparenza del mercato, la sola in grado di garantire una concorrenza sana, vantaggiosa per il cittadino utente, ed atta a limitare quelle forme di opportunismo contrattuale che possono portare professionisti non regolamentati a perseguire i propri interessi a spese della controparte, confidando nella impossibilità, per quest'ultima, di verificare la presenza delle necessarie qualità e garanzie, quando non dell’eventuale negligenza, ovvero anche di dolo, nell’espletamento degli incarichi professionali a loro concretamente affidati”, si legge in conclusione della Scheda d’analisi.

In allegato la Scheda d'analisi Ddl Professioni non organizzate in Ordini e Collegi

Newsletter CNF
Per ricevere aggiornamenti sull'attività e gli eventi del CNF, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense sottoscrivi l'iscrizione alla newsletter.