Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

CCBE - Consiglio degli Ordini Forensi d'Europa

CCBE - Consiglio degli Ordini Forensi d'Europa

 

Il Consiglio degli Ordini Forensi d'Europa (CCBE), fondato nel 1960, è un'associazione no-profit internazionale che, sin dalla sua creazione, si è sempre posta in prima linea per promuovere il punto di vista degli avvocati europei e difendere i principi giuridici fondanti la democrazia e lo Stato di diritto. 

Lo scopo principale del Consiglio degli Ordini Forensi Europei (CCBE) è quello di garantire la rappresentanza degli Ordini forensi che ne fanno parte, siano essi membri effettivi (vale a dire quelli dei paesi dell’Unione europea, dello Spazio economico europeo e della Confederazione svizzera), associati o osservatori, in tutte le questioni di comune interesse in merito all’esercizio dell’avvocatura, al rispetto dello Stato di Diritto e alla corretta amministrazione della giustizia nonché agli sviluppi rilevanti del diritto, sia a livello europeo che internazionale.

Il Consiglio è l’organo rappresentativo ufficiale degli ordini (Council of BARS) e delle associazioni giuridiche (Law Society) che, nel loro complesso, riuniscono circa un milione di avvocati europei.

APPROFONDIMENTOLe tappe fondamentali della storia del CCBE

Resta aggiornato sulle attività formative, gli eventi istituzionali del CNF, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense