Indietro

Masi (CNF): "Cordoglio per scomparsa Dosi, giurista di spessore

Masi (CNF): "Cordoglio per scomparsa Dosi, giurista di spessore

 

“L’avvocatura tutta da oggi è orfana di un giurista di grande spessore, sostenitore dalla prima ora, per il diritto di famiglia, della necessità di sezioni specializzate, uniformità di riti e prassi e delle procedure alternative alla giurisdizione. Da magistrato prima e avvocato poi ha sempre guardato alla specializzazione, nel diritto, come a un valore e non un limite. L’associazionismo specialistico perde con la sua scomparsa prematura una fucina di intuizioni, idee e proposte sempre innovative. Il Consiglio nazionale forense si stringe con affetto ai suoi cari e a tutte le avvocate e gli avvocati che hanno avuto la fortuna di condividere con lui l'esperienza umana, tipica di un Maestro, e formativa le cui tracce oggi informano legittime istanze di riforme”. 

Così Maria Masi, presidente facente funzioni del Consiglio nazionale forense, apprendendo la notizia della morte di Gianfranco Dosi, noto avvocato familiarista fondatore dell’Associazione italiana degli avvocati per la famiglia e per i minori e dell’Osservatorio Nazionale sul diritto di famiglia.